Seguici su:

Al mio risveglio, i Led Zeppelin. Qual è la tua sveglia?

Al mio risveglio, i Led Zeppelin. Qual è la tua sveglia?

Il mio interesse per i disturbi del sonno, come chirurgo maxillo-facciale o da un punto di vista otorinolaringoiatrico, mi ha permesso di approfondire vari aspetti di questa patologia come il russamento, le apnee o le ipopnee, così frequenti e così sottovalutate. Mi fa piacere sottolineare che, fortunatamente, ogni giorno, sempre più pazienti vengono sapendo che, oltre a disturbare il loro riposo e la vita con il proprio compagno di letto, i disturbi del sonno possono danneggiare, alla lunga, anche cuore e cervello.

Oltre alle problematiche più squisitamente mediche, comunque, ho modo ogni giorno di conoscere anche tutte quelle piccole curiosità sul nostro sonno e sulle nostre abitudini che rendono, questa materia, per me sempre più interessante.

Oggi, in clinica, un paziente appassionato di musica mi ha rivelato la canzone che ascolta prima di coricarsi e quella che ha impostato come sveglia. La musica svolge un ruolo importante nelle nostre giornate perché riesce a scandire i momenti di relax, le attività per cui abbiamo bisogno di una forte energia o quelle in cui ci serve concentrazione. La musica è molto importante anche per conciliare il sonno basti pensare a tutte le App che ci guidano nella fase del rilassamento e successivamente dell’addormentamento.

Tornando al paziente, chiacchierando mi ha detto: “Sarà perché al mattino ho bisogno di energia, sarà per la mia passione per il rock ma la canzone che ho impostato sul mio cellulare e mi fa da sveglia è la meravigliosa Rock and Roll dei Led Zeppelin”.

Incuriosito dall’affermazione del mio paziente, ho fatto una ricerca, scoprendo che il 51% degli italiani imposta una canzone come sveglia. Di questi, il 38% sceglie la sua canzone preferita mentre il 13% ne mette una che odia, proprio per essere sicuro di alzarsi dal letto e spegnere quella fastidiosa melodia.

I risultati di questo bizzarro sondaggio mostrano che il 35% degli italiani predilige una sveglia a base di musica pop, seguita dal 29% che sceglie invece una canzone rock.

Mi piacerebbe sapere quali sono le vostre sveglie! Se invece volete approfondire le soluzioni per i disturbi del sonno e per le apnee ostruttive del sonno, contattatemi..

Per maggiori informazioni clicca QUI

Fabio Filiaci
Articolo pubblicato da:
Fabio Filiaci
Laureato nel 2003 in Medicina e Chirurgia presso La Sapienza Università di Roma, si è in seguito specializzato in Chirurgia Maxillo-Facciale con una tesi sulle malformazioni maxillo-facciali e i disturbi respiratori del sonno.
Prenota subito una visita online

Prenotare un appuntamento con il Dott. Fabio Filiaci, in maniera semplice e veloce.